Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

Donne vittime di reato e media: stalking, culti abusanti e tratta

NON E' POSSIBILE SEGUIRE L'EVENTO CON TABLET O SMARTPHONE O IN DIFFERITA.
Seminario di aggiornamento professionale per Giornalista/Pubblicista
organizzato da Studio Immigrazione.
Il CNOG ha attribuito 4 CF.

Quota partecipazione individuale: € 61,00 (IVA inc.)

Test di collegamento: mercoledì, 9 dicembre 2015 dalle 10:30 alle 11:30
Sessione 1: venerdì, 11 dicembre 2015 dalle 14:30 alle 18:30

Presentazione


La vittima di reato non ha sesso, ma i dati statistici presentano numeri estremamente preoccupanti di alcune tipologie di reati che colpiscono prevalentemente le donne.

Oggetto del corso è l’analisi di tre distinte forme di violenza che hanno come denominatore comune esclusivamente o in modo molto significativo la donna, con l’obiettivo di accrescere la conoscenza del giornalista dei vari fenomeni criminali e da qui stimolare una maggiore consapevolezza sulla funzione che i media possono avere nell’incidere sul fattore culturale, elemento cruciale di prevenzione.

Delle tre tipologie di violenza prese in esame, lo stalking certamente costituisce la forma più eclatante e maggiormente ricorrente nelle aule di giustizia e nella rappresentazione dei media. Meno appariscente, ma non per questo meno pericoloso e quantitativamente significativo, è il fenomeno dei culti abusanti che miete vittime soprattutto tra le donne e che oggi, a distanza di oltre quarant’anni dalla declaratoria di illegittimità costituzionale del reato di plagio, ancora non è oggetto di una precisa sanzione penale, con la conseguenza che le vittime trovano una difesa nei “comuni ” strumenti penali quali il sequestro di persona, la violenza privata, lo stupro, la truffa ecc.

Chiude il corso l’analisi di un fenomeno in forte espansione su scala mondiale, qual è la tratta degli esseri umani che coinvolge uomini, donne e bambini sebbene, soprattutto nel nostro Paese, la maggior parte delle vittime siano donne provenienti dall’Est Europa e dall’Africa.


Iscrizioni seminario terminate:
   Lunedì, 7 Dicembre 2015

Informazioni: