Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

L'Islam: famiglia e donna nel contesto sociale, culturale e giuridico italiano. La rappresentazione dei media

NON E' POSSIBILE SEGUIRE L'EVENTO CON TABLET O SMARTPHONE O IN DIFFERITA.
Seminario di aggiornamento professionale per Giornalista/Pubblicista
organizzato da Studio Immigrazione.
Il CNOG ha attribuito 4 CF.

Quota partecipazione individuale: € 61,00 (IVA inc.)

Test di collegamento: lunedì, 14 dicembre 2015 dalle 10:30 alle 11:30
Sessione 1: martedì, 15 dicembre 2015 dalle 14:30 alle 18:30

Presentazione


Secondo il Dossier immigrazione 2014 curato da IDOS, circa un terzo degli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia (circa 5 milioni e 300 mila) sono musulmani. I paesi di provenienza sono principalmente Marocco, Tunisia, Egitto, Nigeria, Pakistan, Bagladesh, Albania ed altri paesi balcanici. Si tratta di una stima, precisano al DOSSIER, effettuata tenendo conto che alla provenienza da un Paese a maggioranza musulmana possa corrispondere l’appartenenza religiosa, visto che questa non è – aggiungono, fortunatamente – censita; una valutazione, dunque, basata sul bagaglio dei valori, riferimenti, tradizioni e riti acquisiti per formazione e riconducibili ad una certa realtà religiosa e a un dato contesto socio – culturale, a prescindere dall’atteggiamento personale nei confronti della divinità e anche dalla frequenza alle pratiche del culto.

Il corso L'Islam: famiglia e donna nel contesto sociale, culturale e giuridico italiano. La rappresentazione dei media muove da questi dati per esplorare un segmento di questa consolidata realtà, probabilmente il più significativo, per fornire ai giornalisti un quadro oggettivo ed esauriente della dimensione culturale della famiglia musulmana e delle sue criticità nei rapporti endogeni e nelle relazioni esterne – che toccano principalmente l’universo femminile – senza trascurare alcune fondamentali questioni giuridiche, come quelle relative al matrimonio, alla potestà genitoriale, alla kafalah o al velo islamico, con l’obiettivo di contribuire al superamento degli stereotipi e ad una più consapevole rappresentazione da parte dei media.


Iscrizioni seminario terminate:
   Giovedì, 10 Dicembre 2015

Informazioni: