Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

Protezione internazionale: procedure, strategie e tecniche difensive

Evento gratuito riservato ai soli avvocati e praticanti avvocati
Seminario di aggiornamento professionale per Avvocati
organizzato da Studio Immigrazione srl
Il CNF ha attribuito 2 crediti formativi


Quota partecipazione individuale: GRATUITO
Quota individuale per formazione di gruppo presso Consiglio, Ente o Studio legale: GRATUITO

Test di collegamento: venerdì, 22 aprile 2016 dalle 15:00 alle 16:30
Sessione 1: martedì, 26 aprile 2016 dalle 14:30 alle 18:50

Presentazione


Novità 2016: formazione di gruppo presso le librerie partner
Il 26 aprile parte la nuova iniziativa che consentirà agli avvocati di partecipare agli eventi trasmessi da FormazioneWebTV anche presso alcune librerie giuridiche dotate di sala riunioni attrezzata per la ricezione della diretta streaming. Anche in questo caso, come per la formazione di gruppo nello studio legale, si tratta di formazione di gruppo a distanza e come tale consente di acquisire i crediti senza i limiti previsti per la modalità FAD in quanto la verifica della effettiva partecipazione avviene mediante firma del registro di presenza affidato ad un incaricato dell’organizzazione.

La rete delle librerie partner di Studio Immigrazione:

Obiettivi
La normativa italiana in materia di tutela giuridica delle persone che sono costrette a fuggire dai propri Paesi a causa della mancanza di protezione delle loro stesse vite ha subito, negli ultimi anni, una radicale modifica dovuta soprattutto al ruolo dell’Ue che, a partire dal Consiglio di Tampere nel 1999, ha adottato una serie di provvedimenti legislativi con l’obiettivo primario di armonizzare le procedure di accoglienza e di riconoscimento della protezione internazionale degli Stati membri.
Oggi, recepite le due ultime direttive europee (2013/33/UE e 2013/32/UE del 26 giugno 2013) che hanno modificato sensibilmente il quadro giuridico internazionale, ed a fronte del notevole ed incessante afflusso dei richiedenti asilo sul territorio italiano, gli avvocati più attenti alla tutela dei diritti umani avvertono l’esigenza di approfondire i complessi strumenti giuridici di protezione in modo da favorire un adeguato supporto professionale a quelle persone, che pur avendone diritto, hanno difficoltà di accedere alle procedure o che, ingiustamente, subiscono un provvedimento di diniego.
Il seminario è diviso in due parti. Nella prima è trattato l’accesso alle procedure di protezione e di accoglienze, ivi comprese le questioni sulla competenza disciplinate dal regolamento di Dublino.
Nella seconda si parla della fase di procedimento di esame della domanda, dalla decisione all’esecuzione, ed i provvedimenti di revoca.
In entrambi i casi la prima relazione è dedicata all’approfondimento della normativa sotto i profili sostanziali e, ove possibile, anche procedurali, la seconda, alle strategie e tecniche difensive più corrette ed efficaci.

Iscrizioni seminario terminate:
   Martedì, 19 Aprile 2016

Informazioni: