Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

Il contratto di convivenza nella legge 76/2016


Seminario di aggiornamento professionale per Avvocati
in modalità e-learning, organizzato da JUSWEB
Il CNF ha riconosciuto 1 credito formativo

Quota partecipazione individuale: € 35,00 (IVA inc.)

da Mercoledì, 26 Aprile 2017 ore 08:00 a Mercoledì, 31 Gennaio 2018 ore 23:58

Riconoscimento dei crediti formativi


I crediti formativi sono riconosciuti, secondo regolamento del CNF, alla visione dell'intero corso e al superamento dei test di verifica.

Durante il corso sono previsti:
- quattro momenti di verifica costituiti da una domanda a sorpresa a tre risposte (di cui una sola corretta), posta dal sistema in maniera casuale all’interno di un box di cinque diverse domande, nei moduli II,III,IV e V. L’utente ha disposizione 90 secondi per rispondere. In caso di risposta errata, o non fornita nei 90 secondi a disposizione, l’utente inizierà nuovamente la visione del modulo precedente in cui è stato trattato l’argomento oggetto del quesito e dovrà rispondere ad ulteriore quesito differente nel contenuto rispetto al precedente. Nel caso l’utente risponda in maniera errata a tutte e cinque le domande del box dovrà iniziare da capo l’intero corso.
- due recaptcha (un metodo ideato da Google e adottato da molti siti per assicurarsi che chi sta interagendo con la pagina sia un essere umano e non un software).

Il controllo ha il seguente funzionamento:

Primo modulo – appare il recaptcha in un momento deciso dal sistema in maniera casuale. Il recaptcha può essere alfa e/o numerico.

Secondo modulo – in un momento temporale casuale appare una domanda costituita da tre risposte di cui una sola corretta su un argomento trattato nel primo modulo. Se si risponde correttamente si prosegue.
Se risponde in maniera errata, o non si risponde affatto, si ritorna indietro all’inizio del primo modulo dove è stato spiegato l’argomento oggetto del quesito a cui si è data risposta inesatta. Visionato nuovamente il primo modulo, nel secondo, apparirà in un momento diverso dal precedente, una domanda a sorpresa diversa da quella posta nel primo tentativo. In totale l’utente ha cinque diversi tentativi rappresentati da cinque diverse domande. Esauriti i cinque tentativi deve iniziare dall’inizio il corso.

Terzo modulo - in un momento temporale casuale appare una domanda costituita da tre risposte di cui una sola corretta su un argomento trattato nel secondo modulo. Se si risponde correttamente si prosegue.
Se risponde in maniera errata, o non si risponde affatto, si ritorna indietro all’inizio del secondo modulo dove è stato spiegato l’argomento oggetto del quesito a cui si è data risposta inesatta. Visionato nuovamente il secondo modulo, nel terzo, apparirà in un momento diverso dal precedente, una domanda a sorpresa diversa da quella posta nel primo tentativo. In totale l’utente ha cinque diversi tentativi rappresentati da cinque diverse domande. Esauriti i cinque tentativi deve iniziare dall’inizio il corso.

Quarto modulo - in un momento temporale casuale appare una domanda a sorpresa costituita da tre risposte di cui una sola corretta su un argomento trattato nel terzo modulo. Se si risponde correttamente si prosegue.
Se risponde in maniera errata, o non si risponde affatto, si ritorna indietro all’inizio del terzo modulo dove è stato spiegato l’argomento oggetto del quesito a cui si è data risposta inesatta. Visionato nuovamente il terzo modulo, nel quarto, apparirà in un momento differente dal precedente, una domanda a sorpresa diversa da quella posta nel primo tentativo. In totale l’utente ha cinque diversi tentativi rappresentati da cinque diverse domande. Esauriti i cinque tentativi deve iniziare dall’inizio il corso.

Quinto modulo - in un momento temporale casuale appare una domanda a sorpresa costituita da tre risposte di cui una sola corretta su un argomento trattato nel quarto modulo. Se si risponde correttamente si prosegue.
Se risponde in maniera errata, o non si risponde affatto, si ritorna indietro all’inizio del quarto modulo dove è stato spiegato l’argomento oggetto del quesito a cui si è data risposta inesatta. Visionato nuovamente il quarto modulo, nel quinto, apparirà in un momento differente dal precedente, una domanda a sorpresa diversa da quella posta nel primo tentativo. In totale l’utente ha cinque diversi tentativi rappresentati da cinque diverse domande. Se non fornisce la risposta esatta per cinque volte deve iniziare dall’inizio il corso.

Al termine della visione del quinto modulo e, quindi alla conclusione dell’intero corso, appare:
- la procedura di conferma presenza che consiste in autodichiarazione di aver seguito l’intero corso personalmente.
- la scheda di valutazione del corso che l’utente può compilare e trasmettere a Jusweb a direzione@formazionewebtv.it;
- la documentazione fornita dal docente.

Attestato di partecipazione
Alla fine del corso, dopo una verifica, verrà pubblicato nella propri area personale un attestato di partecipazione che si dovrà consegnare al proprio Ordine per la registrazione dei crediti formativi.

Termine iscrizione:
   Lunedì, 29 Gennaio 2018

Informazioni: