Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

Il Notaio nella Legge annuale per il mercato e la concorrenza (valido in deontologia)

Aspetti giuridici ed operativi della disciplina del versamento delle imposte e delle altre somme, le nuove competenze territoriali, i sistemi di controllo ed i profili deontologici
Seminario di aggiornamento professionale per Notai
organizzato in collaborazione con il Consiglio notarile dei Distretti riuniti di Viterbo e Rieti
Il CNN ha attribuito 10 crediti formativi. L'evento è valido in deontologia

Quota partecipazione individuale: € 244,00 (IVA inc.)
Quota individuale per formazione di gruppo presso Consiglio, Ente, Studio legale o Librerie partner: € 122,00 (IVA inc.)

Test di collegamento: mercoledì, 20 settembre 2017 dalle 15:00 alle 15:50
Sessione 1: giovedì, 21 settembre 2017 dalle 09:30 alle 13:50
Sessione 2: giovedì, 21 settembre 2017 dalle 15:00 alle 18:20

Programma


Coordina
Federico Tedeschi Porceddu, presidente del Consiglio notarile dei distretti riuniti di Viterbo e Rieti

Sessione mattutina - 9,30/13,30

Sergio Sideri, notaio in Lanciano (CH), consigliere nazionale CNN
Il Notaio e la concorrenza: l'iter della legge con particolare riferimento alle nuove competenze territoriali, all’associazionismo ed ai profili deontologici
•Le misure per favorire la concorrenza e la trasparenza nel notariato nella proposta del Governo
•Le modifiche apportate
•I diversi orientamenti

Rolando Quadri, notaio in Napoli, Università Federico II
Il deposito su conto corrente ai sensi dell'art. 1, comma 142, legge n. 124/2017: spunti di riflessione in tema di separazione patrimoniale
• Concetto di "patrimonio separato";
• Caratteristiche del "patrimonio separato", con particolare riguardo alla limitazione di responsabilità e al vincolo di indisponibilità;
• Problematiche connesse alla natura "non immobiliare" dei cespiti componenti il "patrimonio separato", con particolare riguardo al profilo dell'opponibilità degli atti di gestione;
• Confronto della fattispecie in oggetto con istituti affini.

Massimo Prodigo, notaio in Napoli, Co.Re.Di. Campania
Il versamento delle imposte sul conto corrente dedicato: profili teorici e pratici
• Esame della norma
• Individuazione della ratio legis
• Esempi pratici
• Conclusioni

Luca Iberati, notaio in Milano
Il versamento del prezzo della compravendita e delle altre somme affidate sul conto corrente destinato: profili teorici e pratici
• I presupposti
• L'incarico ed il divieto di cui all'art. 28 n. 3) della Legge Notarile
• Gli atti economicamente collegati
• I diritti reali di garanzia
• Il mutuo collegato alla vendita
• La cancellazione dell'ipoteca
• Il divieto di cui all'art. 8 d. Lgs. 122/2005
• Lo svincolo degli importi depositati e la quietanza
• Aspetti redazionali

Discussione, risposte ai quesiti

PAUSA

Sessione pomeridiana - 15,00/18,00

Fulvio Mecenate, notaio in Roma, Co.Re.Di. Lazio
Il Notaio nell’esecuzione del rapporto obbligatorio, lo svincolo delle somme, l’impossibilità sopravvenuta
• Il deposito del prezzo nell’ambito del “Sistema Italia”: il Notaio in executivis.
• La posizione civilistica del Notaio nel rapporto obbligatorio venditore-acquirente.
• L’esposizione del Notaio alle vicende modificative ed estintive del rapporto obbligatorio.
• Due casi paradigmatici: la successione mortis causa e l’impossibilità sopravvenuta.
• Suggerimenti, osservazioni, rimedi.
• La natura pubblicistica degli obblighi del Notaio derivanti dal deposito del prezzo: un aspetto deontologico.

Antonio Reschigna, notaio in Milano, Co.Re.Di. Lombardia
La ricusazione dell'atto da facoltà (art. 28 L.N.) a dovere (L. 147/2013) ed i profili deontologici
• L’assolvimento dei tributi, l’affidamento di somme alla luce della normativa in vigore e la fedeltà fiscale nella giurisprudenza disciplinare e nella normativa deontologica vigente.
• Prospettive della riforma da un punto di vista deontologico: gli aspetti positivi; le indicazioni comportamentali e le ipotesi di possibili patologie; l’elaborazione dei Principi di deontologia da emanarsi dal Consiglio Nazionale del Notariato

Mario Molinari, sovrintendente all’Archivio notarile di Milano
I sistemi di controllo ed ispettivi e le modifiche all’art. 147, co. 1, lett. C)
• Notaio pubblico ufficiale sostituto d'imposta
• Le patologie "sperimentate" - I segni premonitori
• Il deposito delle imposte presso il notaio - le novità
• Il controllo demandato al Consiglio notarile distrettuale - E' solo deontologia?
• Articolo93-bis comma 2 bis - Controllo obbligatorio
• La caccia ai procacciatori - Bello il tema - Scarsi gli strumenti
• La pubblicità oltre i confini dell'accettabile - Ma il notaio è come un dentifricio?

Discussione, risposte ai quesiti


Iscrizioni seminario terminate:
   Lunedì, 18 Settembre 2017

Informazioni:


In collaborazione con Consiglio notarile dei distretti riuniti di Viterbo e Rieti