Corsi e seminari di aggiornamento professionale per con la WebTV

SRL e società cooperative: problematiche e adempimenti dello studio notarile presso il registro delle imprese


Seminario di aggiornamento professionale per Notai
Organizzato da Studio Immigrazione srl in collaborazione con FederNotai
Il Consiglio Nazionale del Notariato ha riconosciuto 14 CF.

Quota partecipazione individuale: € 363,00 (IVA inc.)

Sessione 1: mercoledì, 25 settembre 2013 dalle 15:00 alle 19:00
Sessione 2: mercoledì, 2 ottobre 2013 dalle 15:00 alle 19:00
Sessione 3: martedì, 8 ottobre 2013 dalle 15:00 alle 19:00

Quota
Il costo del seminario è € 300,00 più IVA (tot. € 363,00).

Gli Studi notarili che aderiscono a Fondoprofessioni (l’adesione al Fondo è del tutto gratuita) hanno la possibilità di iscrivere i propri dipendenti usufruendo di un rimborso pari all’80% dell’imponibile iva del costo sostenuto.
Lo Studio dovrà corrispondere per intero la quota di iscrizione e, entro tre mesi dal termine del seminario, riceverà da Fondoprofessioni un rimborso di € 240,00.

Il seminario è anche accreditato con 14 CF dal CNN ed il notaio che iscrive un dipendente potrà parteciparvi senza alcun costo aggiunto.

N.B. L’iscrizione a Fondoprofessioni è una opportunità che consente allo Studio di accedere ai programmi di formazione cofinanziata per l’aggiornamento professionale dei propri dipendenti, conseguendo anche un beneficio economico pari all’80% del costo di iscrizione al seminario. Tuttavia, qualora non sussistano i presupposti per l’iscrizione a Fondoprofessioni (es: nessun dipendente, oppure collaboratori occasionali esclusi dal cofinanziamento) ma il titolare desideri comunque partecipare al seminario personalmente o iscrivere un proprio dipendente che non sia beneficiario del cofinanziamento, è possibile avvalersi di una procedura semplificata. A tale scopo è sufficiente compilare l’apposita scheda (punto B), previo pagamento della quota, e partecipare alle lezioni senza obbligo di adempimento delle prescrizioni necessarie alla verifica dell’effettiva presenza (domande a sorpresa).


Modalità di iscrizione

A - Iscrizione del dipendente al seminario beneficiando del contributo di Fondoprofessioni

Il seminario fa parte del catalogo di Studio Immigrazione accreditato da Fondoprofessioni, il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua negli studi professionali e nelle aziende collegate, riconosciuto dal Ministero del lavoro con decreto 408/03 del 29 dicembre 2003.
Fondoprofessioni, grazie all’Avviso 03/13, permette ai titolari di studi professionali, interessati a fare partecipare i propri dipendenti al seminario, di usufruire di un contributo economico pari all’80% dell’imponibile IVA della quota di iscrizione.

ATTENZIONE: è richiesta agli studi/aziende la dichiarazione di mantenimento dell’iscrizione a Fondoprofessioni dei beneficiari dipendenti per almeno un anno dalla fine delle attività formative.

NB: il Titolare dello studio potrà accedere alla piattaforma con il proprio account, senza alcun costo aggiunto, per seguire autonomamente il seminario e, una volta adempiuti correttamente gli oneri previsti per i notai (cfr. Riconoscimento dei CF - Adempimenti del notaio...), conseguire i 14 CF.

Sono necessari due adempimenti:

1. Iscrivere lo Studio a Fondoprofessioni
Per prima cosa il libero professionista deve chiedere al proprio consulente del lavoro a quale Fondo interprofessionale è iscritto il proprio studio. Se lo studio non è iscritto a nessun Fondo, per godere del contributo economico è necessario iscriversi a Fondoprofessioni. L’adesione a Fondoprofessioni è facile, libera e gratuita e può essere effettuata direttamente o attraverso uno studio di consulenza. Nel caso in cui lo studio sia già iscritto ad un altro Fondo è comunque possibile scegliere di trasferirsi a Fondoprofessioni. Ecco come fare per iscriversi o per trasferirsi a Fondoprofessioni.

2. Iscrivere il dipendente al seminario di Studio Immigrazione
Dopo l’iscrizione a Fondoprofessioni è possibile procedere all’iscrizione del dipendente al seminario:
1. Eseguire il pagamento della quota di euro 363,00:
- con bonifico bancario sul conto corrente IBAN IT 12 U 03069 14500 10000000 3342
intestato a Studio immigrazione s.r.l., presso INTESA SAN PAOLO - FILIALE DI VITERBO. Nella causale indicare: Iscrizione al seminario “Srl e società coop – Studio Notaio (nome e cognome)”;
- con carta di credito.
2. Procedere alla compilazione della domanda di finanziamento/iscrizione e della rilevazione dati di monitoraggio. Nel caso lo studio abbia più di 10 dipendenti si prega di contattare la segreteria che invierà un modulo apposito;
3. Salvare, stampare e completare in ogni parte la domanda e il formulario e trasmettere, unitamente a copia del documento di riconoscimento del titolare dello studio e del dipendente, al fax 0761 1912002;
4. La segreteria trasmetterà una email di conferma.


B. Iscrizione al seminario senza beneficiare del contributo di Fondoprofessioni

La procedura è più snella ed è sufficiente:
1. Eseguire il pagamento della quota di euro 363,00:
- con bonifico bancario sul conto corrente IBAN IT 12 U 03069 14500 10000000 3342
intestato a Studio immigrazione s.r.l., presso INTESA SAN PAOLO - FILIALE DI VITERBO. Nella causale indicare: Iscrizione al seminario “Srl e società coop – Studio Notaio (nome e cognome)”;
- con carta di credito tramite Banca Sella.
2. Procedere alla compilazione del modulo on line;
3. La segreteria trasmetterà una email di conferma.




Iscrizioni seminario terminate:
   Lunedì, 23 Settembre 2013

Informazioni:




Formazione individuale a catalogo con l’Avviso 03/13
L’Avviso 03/13 di Fondoprofessioni finanzia attività formative individuali a catalogo destinando € 1.000,00 (un milione/00) sino ad esaurimento risorse. Le risorse destinate a questo avviso sono ripartite secondo due canali di accesso:
- Canale A: dotazione di € 600.000,00 (seicentomila/00) rivolto agli studi e alle aziende fino a dieci (10) dipendenti, prevede un contributo massimo di € 1.500,00 per il coinvolgimento di uno o più beneficiari a più attività formative;
- Canale B: dotazione di € 400.000,00 (quattrocentomila/00) rivolto agli studi e alle aziende con oltre dieci (10) dipendenti prevede due opzioni (la scelta è alternativa ed esclusiva):
a) il coinvolgimento di beneficiari diversi ad attività formative a catalogo per un importo massimo di contributo pari a € 150,00 a dipendente in formazione. È fissato il limite massimo di 30 dipendenti in formazione per ogni Studi/Azienda e non è possibile finanziare più volte la formazione ad un medesimo dipendente;
b) (come canale A) prevede il contributo massimo di € 1.500,00 per il coinvolgimento di uno o più beneficiari a più attività formative a catalogo.


In collaborazione con:
Federnotai